Chiunque intenda esprimere preoccupazioni in merito a:

 

Impatti potenziali o effetti sui diritti umani e sull’ambiente;

  

Clienti e fornitori per i quali sia stato identificato un ragionevole rischio di contribuire a conflitti, al riciclaggio di denaro, al finanziamento del terrorismo ed a gravi violazioni dei diritti umani quali tortura, trattamento crudele, inumano e degradante, qualsiasi forma di lavoro forzato e obbligatorio, forme illegali e/o inaccettabili di lavoro minorile;

 

            Forme di discriminazione in base all’origine alla nazionalità, alla religione, alla razza, al sesso, all’età o alle tendenze sessuali, o esercizio di qualsiasi tipo di molestia verbale o fisica;

 

         Qualsiasi prassi o comportamento ritenuto non conforme alle disposizioni del codice di condotta, o addirittura illegale;

 

           Dichiarazioni di provenienza dei prodotti forniti dall’azienda;

 

può inviare una e-mail all’indirizzo info@faggi.it oppure compilare l’apposito form nella sezione contatti del sito internet www.faggi.it.

 

In caso di presunte violazioni delle disposizioni in materia di tutela della privacy e di riservatezza può inviare una e-mail all’indirizzo privacy@faggi.it